Soluzioni e servizi per la protezione civile e la sicurezza

Corso per lavoratori addetti ai sistemi di accesso e posizionamento in quota mediante funi

Struttura corso: Modulo Teorico - Pratico di 12 ore + Modulo Specifico Pratico A – per il lavoro in siti naturali ed artificiali

Tipologia: Lezioni frontali, lavori di gruppo, casi studio ed esercitazioni pratiche

Ore di lezione: minimo 32

Finalità del corso: Il corso fornisce le nozioni teoriche e pratiche per coloro che intendono lavorare in quota   con l’utilizzo sistemi di accesso e posizionamento mediante funi.

Destinatari: Il corso si rivolge principalmente a chi ha la necessità di raggiungere aree di lavoro di difficile     accesso, ad esempio:

  • Disgaggiatori, rocciatori ed installatori di reti paramassi,

  • Caldaisti, ascensoristi, tecnici antennisti, elettricisti ed installatori in generale

  • Lavavetri, pittori edili, muratori, restauratori e lattonieri

  • Saldatori e manutentori meccanici su impianti a sviluppo verticale, petrolchimici, raffinerie, impianti elettrici ed idroelettrici, cantieristica navale e off-shore.

  • Attività di verifica e controllo in cantieri industriali in cui risulta disagevole la realizzazione di ponteggi o altri sistemi di protezione collettiva.

  • Soccorritori industriali, addetti impianti sciistici, parchi avventura e coloro che operano nell’ambito del soccorso professionale anche in ambienti confinati o impervi, secondo il D.lgs. 81/08

Rif. normativi: Art.116 comma 4 e Allegato XXI del D.Lgs. 81/08.

Propedeuticità: Idoneità sanitaria alla mansione certificata dal proprio medico aziendale

Docenti: Tutti i docenti e gli istruttori del Prevent Training Center sono in regola con quanto richiesto dal Decreto Interministeriale 6 marzo 2013 e provengono da una esperienza pluriennale nei lavori in fune, sia in ambienti naturali che industriali.

Argomenti:

  • Normativa: inquadramento generale sicurezza del lavoro con particolare riferimento ai cantieri edili ed ai lavori in quota.

  • Protezione delle funi: rischi e modalità.

  • Organizzazione del lavoro: lavorare in team, distribuire compiti fra operatori, comunicare.

  • Valutazione dei rischi: analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nei lavori in quota.

  • DPI: specificità del lavoro su fune; idoneità e compatibilità, cura e manutenzione.

  • Ancoraggi: classificazione normativa, tecniche di realizzazione, frazionamenti e deviatori

  • Accesso al luogo di lavoro: tecniche e procedure per accessi dall’alto e dal basso, salita e discesa su funi, superamento nodi, frazionamenti e deviatori

  • Tipizzazione del lavoro: illustrazione delle più frequenti tipologie di lavoro con funi, analisi delle problematiche di accesso alla zona di lavoro

  • Tecniche avanzate di progressione in funi: superamento

  • Emergenze: elementi di base di soccorso, procedure operative, contenuto e uso del kit di recupero e cenni di primo soccorso per i lavori in quota

Materiale didattico: Ad ogni partecipante verrà consegnato il materiale delle lezioni su supporto informatico nonché materiale di approfondimento sul tema lavori in quota.

Attestati Al termine del corso verrà consegnato l’attestato individuale ad ogni partecipante, reso valido dalla firma autografa in originale apposta dal Direttore della formazione.

Valutazioni e verifiche Il corso si compone di una verifica teorica a quiz ed un esame pratico finale, tesi ad evidenziare eventuali carenze teoriche e pratiche. È previsto inoltre un feedback dei partecipanti sulla qualità del corso e dei docenti.

Prezzo: 650 € iva esclusa

Sconti: dal 5 al 20% per i soci ANSII, AIFOS, FERNO Academy, frequent learners e iscrizioni multiple per aziende; 10% per iscrizioni multiple (minimo 4 allievi).

Il promemoria

“Strategie di prevenzione più efficaci farebbero non solo risparmiare decine di miliardi di dollari ma salverebbero decine di migliaia di vite. Costruire una cultura di prevenzione non è facile. Mentre i costi della prevenzione debbono essere pagati nel presente, i suoi benefici si avvertono in un futuro distante. Per di più, i benefici non sono tangibili: essi sono i disastri che non sono accaduti”

Kofi Annan, World Summit on Sustainable Development 2002

Prevent srls  C.F./P.I.: 03303290542 REA: PG-279175 Sede legale: via Del Campo n. 34 06034 Foligno (PG) Tel: (+39) 351.0300804 mail@preventsrl.it prevenstsrl@pec.it

COPYRIGHT 2013 ALL RIGHTS RESERVED

  • Instagram Icona sociale
  • c-facebook
  • LinkedIn App Icon
  • c-googleplus

Ultimo aggiornamento: maggio 2020